Vibrazioni Rock - Il nuovo CD della Banda di Staffolo

MondoBande.it - La banda musicale fa notizia

Lunedì 24 Luglio 2017, 20:46
  Home | About us | Staff | Contatti | Privacy Policy Profili: Seguici su TwitterSeguici su Facebook   Google Traduttore:Translate with GoogleTraduire avec GoogleÜbersetzen mit GoogleTraducir con Google   RSSFeed RSS  
ARTICOLIINTERVISTERECENSIONIEVENTICORSI, CONCORSI, FESTIVALBANDE NEL WEBLINKSMB.IT ANNUNCI
13 Novembre 2008 - Recensioni - CD/DVD Versione stampabile
Mesto Ricordo
Filarmonica "G. Puccini" - Mussomeli (CL)

Mesto Ricordo

La Sicilia è terra di tradizioni e manifestazioni sacre che spesso si mischiano col profano, dando vita a momenti particolari del vivere quotidiano. Nella terra del sole non è mai scomparsa la secolare tradizione di portare in processione, durante la settimana della Passione di Cristo,  i simulacri che riproducono le stazioni della via Crucis, e famose in tutto il mondo sono le processioni dei misteri di Trapani e Caltanissetta. Durante la processione dei misteri, ogni vara è preceduto da un corpo bandistico che al passo di una mesta annacata (un cammino lento con movimento ondulatorio di tutto il corpo) riproduce le toccanti marce fenubri, dal sapore mesto e ricco di pathos.
Queste manifestazioni sono molto sentite dagli abitanti dell’Isola, e non mancano casi in cui i complessi bandistici realizzino delle incisioni discografiche destinate sia agli stessi abitanti, ma soprattutto agli emigrati che per via del lavoro sono lontani dalla loro terra e dai loro costumi.
E’ il caso della Filarmonica "G. Puccini" diretta dal Maestro Vincenzo Barcellona.
Durante la Settimana Santa 2008 è stato presentato al pubblico un cofanetto dal titolo "Mesto Ricordo".  Il cofanetto, composto da 2 CD, contiene 13 marce funebri, le marce più sentite e apprezzate durante la settimana santa isolana. Nel primo CD sono stati registrati 8 brani, e 5 nel secondo:

CD 1
  1. Mesto Ricordo (A. Messina)
  2. Addio (G. Vaccaro)
  3. Dolore Perenne (G. Ferraro)
  4. Una lagrima sulla tomba di mia madre (A. Vella)
  5. Dolores (Live) (G. Orsomando)
  6. Sconforto (C. Curri)
  7. Ultimo addio (R. Vitale)
  8. Cara memoria (A. De Virgilis)

CD 2

  1. Requiem (V. Barcellona)
  2. Emisit Spiritum (G. Geraci)
  3. Ultimo giorno (C. Curri)
  4. E’ Morto (F. Genovese)
  5. Papà (M. Saia)

La registrazione è stata effettuata presso il chiostro S. Domenico (Mussomeli) da Riccardo Piparo, con l’assistenza di Pietro Zarcone e Leo Curiale e il mixaggio presso il LABMUSIC di Palermo, il tutto sotto produzione artistica del M° Vincenzo Barcellone e la consulenza storica del Prof. Angelo Barba.
L’esecuzione è perfetta, salta subito all’orecchio come viene rispettato il tempo della marcia funebre, spesso non osservato durante l’esecuzione al passo poiché è proprio il passo che cadenza il ritmo e di conseguenza può variare in base la velocità della processione.
La dinamica è stata perfettamente curata e ben eseguita, ottima anche l’interpretazione che il Maestro è riuscito ad esprimere, raggiungendo ottimi risultati anche nell’intonazione.
All’ascolto è molto gradevole e soprattutto toccante: la banda di Mussomeli è riuscita con questa registrazione ad esteriorizzare al meglio il dolore che le marce esprimono, portando l’ascoltatore a momenti di riflessione intima e malinconica.
Fra i titoli spiccano due brani in particolare: "Requiem", composto dal direttore della Filarmonica e "Emisit Spiritum" del locale compositore Jonny Geraci. E’ proprio in queste due che la banda dà il massimo della propria sapienza musicale, in quanto è possibile sentire un tocco tutto mussomelese. Sono poi presenti i classici del repertorio funebre come "Una lagrima sulla tomba di mia madre", "E’ Morto", "Dolores", "Ultimo Addio" e "Cara Memoria".

Nel complesso buona è l’incisione del CD e i brani sono stati eseguiti distintamente.Il CD è consigliabile a tutti gli amanti della musica, soprattutto per coloro che vogliono approfondire la musica tradizionale e folklorica.

La banda di Mussomeli ha circa 120 anni, si hanno notizie della presenza di un gruppo di musicisti intorno il 1888, ed è dal 1982 che Vincenzo Barcellona con grande spirito di sacrificio, costanza, e impegno ha creato e porta avanti un gruppo composto da giovani talenti che si distinguono per il loro sapere musicale.
Vincenzo Barcellona è diplomato in canto presso il conservatorio di Palermo, e nello stesso istituto ha conseguito la laurea di secondo livello in direzione di coro. Si è perfezionato coi maestri S. Korn, B. Zagni e W. Marzilli. Col coro ha partecipato nel 1996 ai concorsi di Riva del Garda e nel 1997 a Budapest classificandosi medaglia di bronzo. Con il coro si è esibito in concerto il 1° maggio 2000 a Tor Vergata (Roma) in occasione del Giubileo 2000 alla presenza di S.S. Giovanni Paolo II e il 14 Maggio 2000 ha partecipato alla trasmissione televisiva “Domenica in”. Ha partecipato a BaSicilia 2004, dirigendo il ”Coro Polifonico” e la “Basel Sinfonia” in un concerto presso il teatro “Stadt Casino” di Basilea.

Per tutte le informazioni:
Associazione Culturale Musicale "G. Puccini"
Via Caltanissetta n. 38 - 93014 Mussomeli (CL)
Cell.: 3290064753 - 3287032108 - 3203664771
E-mail: filarmonicamussomeli@alice.it
Web: www.filarmonicamussomeli.it.gg



Boario Edizioni Musicali: dal 1923 passione per la musica che si fa sentire
Mondus Novus
Marco Pierobon - Soffia la Musica
 
L'angolo di Tim Reynish - La nuova rubrica di MondoBande.it!