XIV Edizione Concorso Bandistico Internazionale del FVG “Silvio Zanchetta”

BERTIOLO (UD), 28/29/30 Maggio 2021 – Organizzazione: Associazione Culturale Musicale di Bertiolo “Filarmonica La Prime Lûs 1812”. Scadenza iscrizioni: in via di definizione

AVVISO RINVIO CONCORSO

Regolamento del Concorso

Art. 1 – L’Associazione Culturale Musicale di Bertiolo “Filarmonica La Prime Lûs 1812”, in collaborazione con il Comune di Bertiolo, l’ANBIMA Regionale, la Regione F.V.G. e la Pro Loco Risorgive di Bertiolo, organizza a Bertiolo (UD) la

XIV EDIZIONE DEL CONCORSO BANDISTICO
INTERNAZIONALE DEL FVG
“SILVIO ZANCHETTA”

che si terrà nei giorni 28/29/30 Maggio 2021.

Art. 2 – Al Concorso possono partecipare tutte le bande italiane e straniere legalmente costituite.
Art. 3 – Il Concorso è suddiviso in quattro categorie:

  • PRIMA: brano d’obbligo SUMMER DANCES di Adam Gorb
  • SECONDA: brano d’obbligo DIES IRAE di Elliot Del Borgo
  • TERZA: brano d’obbligo GOLDEN SUITE di Lorenzo Pusceddu
  • ASSEGNAZIONE: programma a libera scelta

Art. 4 – Ogni complesso iscritto alle categorie PRIMA, SECONDA e TERZA sarà giudicato in base all’esecuzione del brano d’obbligo e di uno o più brani a libera scelta di difficoltà adeguata alla categoria di appartenenza. I complessi che parteciperanno nella categoria ASSEGNAZIONE saranno valutati in base all’esecuzione del programma libero da loro presentato. E’ prevista la possibilità di eseguire un brano di riscaldamento fuori Concorso.
Il programma presentato dalle bande iscritte alle diverse categorie non deve superare complessivamente (compreso il brano di riscaldamento) i seguenti tempi di esecuzione di musica effettiva:

  • PRIMA categoria: 40 (quaranta) minuti
  • SECONDA categoria: 35 (trentacinque) minuti
  • TERZA categoria: 30 (trenta) minuti
  • ASSEGNAZIONE: 25 (venticinque) minuti + 20 (venti) minuti di prova con un giurato

Oltre al tempo previsto per le esecuzioni musicali della categoria di appartenenza, è ammessa una permanenza massima sul palco di altri 15 minuti complessivi.

Art. 5 – La Giuria sarà composta da personalità di spicco del panorama musicale bandistico nazionale e internazionale, il suo giudizio sarà insindacabile.

La Giuria esprimerà il giudizio, tramite un punteggio in centesimi, in base ai seguenti criteri:
Categoria PRIMA, SECONDA, TERZA e ASSEGNAZIONE:

Suono:
1. intonazione
2. qualità
3. bilanciamento del suono

Rendimento Tecnico:
4. tecnica
5. articolazione
6. ritmica
7. insieme

Rendimento Artistico:
8. espressione e dinamica
9. interpretazione
10. scelta del programma in base al livello della banda

Per le categorie PRIMA, SECONDA e TERZA la difficoltà del brano a libera scelta verrà valutata in base alla Categoria di appartenenza. Se l’esecuzione di una banda superasse il tempo massimo stabilito di musica effettiva, saranno sottratti al punteggio finale 0,05/100 per ogni secondo di esubero.

Art. 6 – I complessi iscritti alla PRIMA, SECONDA e TERZA categoria verranno classificati secondo il seguente criterio:

  • I classificati tutti i complessi che conseguiranno almeno i 90/100 del massimo punteggio attribuibile;
  • II classificati tutti i complessi che conseguiranno almeno gli 85/100 del massimo punteggio attribuibile;
  • III classificati tutti i complessi che conseguiranno almeno gli 80/100 del massimo punteggio attribuibile.

I premi saranno assegnati ai tre complessi che, per ciascuna categoria avranno totalizzato i punteggi assoluti più elevati. Per ottenere il primo premio il complesso dovrà aver totalizzato almeno 90/100 del massimo punteggio attribuibile, per il secondo premio almeno 85/100 del massimo punteggio attribuibile. Per ottenere il terzo premio per ciascuna categoria si dovrà totalizzare almeno 80/100 del massimo punteggio attribuibile. In caso contrario tali premi non saranno assegnati. In caso di risultato ex-equo di due o più complessi appartenenti alla medesima categoria il premio sarà equamente suddiviso.
La categoria ASSEGNAZIONE non prevede classifica; al complesso verrà consegnato un diploma di partecipazione e una scheda di valutazione con suggerimenti utili, in busta chiusa.

Art. 7 – I premi assegnati ai complessi saranno i seguenti:

Categoria PRIMA Categoria SECONDA Categoria TERZA
1° Premio Euro 1.000,00 1° Premio Euro 700,00 1° Premio Euro 500,00
2° Premio Euro 600,00 2° Premio Euro 400,00 2° Premio Euro 300,00
3° Premio Segnalazione 3° Premio Segnalazione 3° Premio Segnalazione

Tra i complessi vincitori delle tre categorie, quello con il punteggio più alto in assoluto si esibirà (pena la perdita del premio) gratuitamente durante la stagione artistica organizzata dalla Associazione Culturale Musicale di Bertiolo “Filarmonica La Prime Lûs 1812” (le eventuali spese di viaggio o vitto/alloggio saranno a carico dell’Associazione).

Art. 8 – I risultati saranno resi noti al termine dell’esecuzione di tutte le bande. Al Presidente di ogni banda partecipante verrà consegnato un attestato con indicato il punteggio ottenuto. Alla cerimonia di premiazione dovranno essere presenti i rappresentanti dei gruppi partecipanti, pena la perdita del premio.

Art. 9 – La Giuria potrà assegnare un riconoscimento al Maestro che abbia dimostrato particolari capacità artistiche, e allo stesso sarà consegnato un attestato.

Art. 10 – I complessi che non si presenteranno all’ora e nel luogo fissati per l’esecuzione, senza averne data comunicazione scritta, saranno esclusi dalla competizione.

Art. 11 – Per aderire al Concorso ogni complesso dovrà compilare la domanda di partecipazione on-line sul sito internet dell’Associazione alla pagina:

www.laprimelus.it/concorsobandistico

La pagina web per l’iscrizione sarà attiva dal 31 ottobre 2019 e l’iscrizione sarà considerata completa al pagamento della quota di iscrizione.

La quota di partecipazione al Concorso è di:

  • Euro 200,00 per iscrizione alla categoria PRIMA
  • Euro 175,00 per iscrizione alla categoria SECONDA
  • Euro 150,00 per iscrizione alla categoria TERZA
  • Euro 100,00 per iscrizione alla categoria ASSEGNAZIONE

La quota dovrà essere versata a mezzo bonifico bancario:

Intestato a: Associazione Culturale Musicale di Bertiolo “Filarmonica La Prime Lûs 1812”
Via Rimembranze, 1 – 33032 Bertiolo (UD) – Italia
Banca: PRIMACASSA – CREDITO COOPERATIVO FVG – SOCIETA’
COOPERATIVA – Filiale di Bertiolo (Ud)
Via Roma 28, 33032 Bertiolo (UD) – Italia
IBAN: IT24B0863763670037000013538
BIC/SWIFT: CCRTIT2T99A
Causale: XIV Edizione del Concorso Bandistico Internazionale del FVG “Silvio Zanchetta”

Recapiti telefonici:
Presidente +39 349-8791230
Direttore Artistico +39 345-4543061

Il versamento dovrà essere effettuato entro il termine ultimo per l’iscrizione al Concorso.
L’organizzazione si riserva di accettare le domande pervenute oltre il termine ultimo fissato per l’adesione.

Art. 12 – E’ compito di ciascun complesso bandistico entrare in possesso delle partiture che sono disponibili presso le seguenti Case Editrici:

  • PRIMA CATEGORIA
    HaFaBra Music
    t Hof – La Cour 8
    3790 Fourons / Voeren (Belgium)
    www.hafabramusic.com
  • SECONDA CATEGORIA
    The FJH Music Company, Inc.
    2525 Davie Road, Suite 360
    Fort Lauderdale, FL 33317-7424
    www.fjhmusic.com
  • TERZA CATEGORIA
    SCOMEGNA Edizione Musicali
    Via Campassi, 41
    10040 La Loggia (TO) Italia
    www.scomegna.com

Art. 13 – La responsabilità dell’utilizzo di eventuali copie fotostatiche di partiture edite ricade esclusivamente sulle bande.

Art. 14 – L’ordine di esecuzione dei concorrenti sarà stabilito dall’organizzazione e sarà comunicato per tempo sia la data e sia l’ora dell’esecuzione.

Art. 15 – Improrogabilmente entro il 31 Marzo 2020 i complessi che avranno aderito al Concorso, dovranno produrre la seguente documentazione:

  • Elenco dell’organico del complesso, con indicato nome, cognome, comune di residenza e strumento; l’elenco dovrà essere datato e firmato dal responsabile legale;
  • Foto nitida della banda (minimo 480×640 pixel .jpeg) e alcuni cenni storici della stessa;
  • Un esemplare della/e partitura/e del/i brano/i a libera scelta per gli iscritti alla PRIMA SECONDA e TERZA Categoria e una copia dei brani del programma libero per la categoria ASSEGNAZIONE;
  • Disposizione della banda sul palco, comprensiva della percussioni.

La documentazione dovrà essere inviata via email all’indirizzo info@laprimelus.it.
Oltre al materiale sopra citato, il complesso dovrà inviare tre copie in originale delle partiture del/i brano/i a libera scelta o del programma libero (per la categoria ASSEGNAZIONE). Le partiture verranno restituite al termine del Concorso.

Art. 16 – Prima dell’esecuzione saranno effettuati dei controlli identificativi fra i suonatori dei complessi. Eventuali variazioni nell’organico, rispetto all’elenco presentato, dovranno essere comunicate via e-mail 48 ore prima dell’esecuzione all’indirizzo: info@laprimelus.it.

Art. 17 – I componenti di ciascun complesso non potranno partecipare al Concorso esibendosi in più gruppi della stessa categoria. Ad ogni complesso è ammesso inoltre un massimo del 10% di musicisti esterni, rispetto al numero dei componenti del proprio organico, pena l’esclusione dal Concorso. Un Maestro può preparare e dirigere uno o più complessi purché non appartenenti alla medesima Categoria.

In considerazioni delle dimensioni del palco, il numero massimo di musicisti che possono essere ospitati sul palco stesso è di 70.

Art. 18 – L’organizzazione metterà a disposizione dei complessi le sedie, i leggii e le percussioni indicate nei brani d’obbligo. Non è consentito l’utilizzo di strumenti propri fra quelli sopra elencati. E’ consentito l’utilizzo di strumenti elettrici solo qualora previsti dalla partitura musicale, e non in sostituzione di altri. Nel caso in cui vengano utilizzati strumenti elettrici il loro uso e la loro posizione sul palco deve essere comunicata entro il 31 marzo 2020. Ad ogni complesso verrà fornito nelle successive comunicazioni uno schema della disposizione generale delle percussioni sul palco.

Art. 19 – Le bande partecipanti non hanno diritto ad alcuna retribuzione per le eventuali riprese fotografiche o audiovisive che saranno effettuate durante lo svolgimento del Concorso da parte dell’Organizzazione. I diritti di immagine della manifestazione sono di esclusivo utilizzo dell’Associazione Culturale Musicale di Bertiolo “Filarmonica La Prime Lûs 1812”. E’ vietata ogni tipo di ripresa e registrazione durante le esecuzioni.

Art. 20 – Il Comitato Organizzatore non è responsabile per eventuali danni derivanti da incidenti a persone o cose, sia durante il viaggio sia durante il periodo di permanenza per tutta la durata del Concorso.

Art. 21 – Le spese di vitto, alloggio e viaggio saranno integralmente a carico della banda partecipante.
Presso il luogo di svolgimento del Concorso sarà allestito un chiosco per il ristoro.

Art. 22 – Le Bande partecipanti al Concorso dovranno essere munite di copia del borderò SIAE, o in mancanza dovranno provvedere a loro spese all’opportuna regolarizzazione.

Art. 23 – Le lingue ufficiali del Concorso saranno l’italiano e l’inglese da adottare per tutte lecomunicazioni e documentazioni.

Art. 24 – In caso di contestazioni fa fede il regolamento in lingua italiana.

Art. 25 – L’adesione al Concorso implica la totale accettazione del presente regolamento.

e-mail: info@laprimelus.it sito: www.laprimelus.it

 

Il presidente  Direzione Artistica Il Segretario
Gianfranco Tonutti Chiara Vidoni
Giulio Andrin
Samuel Miconi

 

Downloads e Links: